Testato e validato su dati di follow-up raccolti in 10 anni in oltre 3.500 donne

(Rif. Filipits ’11, Buus ‘16)

Raccomandato da linee guida internazionali

(ASCO, ESMO, St. Gallen, AGO)

Il primo test per la recidiva di cancro della mammella in Europa

10 anni
un periodo di tempo più lungo e rilevante

Metastasi a distanza precoci e tardive

clock-icon

Integrazione di espressione genica e caratteristiche clinico-patologiche

Score molecolare a 12 geni, dimensione del tumore e stato dei linfonodi

Individua un’elevata percentuale di vere pazienti a basso rischio

(tasso di recidiva medio del 6,6%)

  • <70% N0 patients at low risk
  • Up to 30% of N1 patients

Un referto di semplice lettura, per parlare con la paziente in modo chiaro e diretto

Individua un maggior numero di pazienti affette da cancro della mammella con un basso rischio effettivo di recidiva a distanza a 10 anni (rif. Sestak) che possono evitare la chemioterapia senza rischi

EndoPredict è stato testato e validato per donne con:

  • cancro della mammella ER+ HER2- in stadio precoce
  • tessuto asportato chirurgicamente
  • stato linfonodale N0 o N1
  • stadio del tumore T1, T2 o T3
EndoPredict®

EndoPredict è un test per la recidiva di cancro della mammella di 2a generazione che combina il potere prognostico dello Score molecolare a 12 geni con la dimensione del tumore e lo stato dei linfonodi.

EndoPredict fornisce una valutazione completa del rischio a 10 anni di metastasi a distanza per donne con cancro della mammella ER+ HER2- in stadio precoce trattate con terapia endocrina per 5 anni.

EndoPredict è stato sviluppato su dati raccolti in 10 anni per fornire una stima molto precisa del rischio di recidiva.